Loading...

EVENTI

Sorpresa, effetto spettacolare o momento di comunicazione. Ad ognuno il suo stile.

ARRAMPICAMURI ANCHE TU!

Background

Torna al cinema uno degli eroi più amati con Spider-Man: HomeComing. In questa nuovo film il nostro eroe è un ragazzo comune con i pregi e i difetti della sua età, anche se ha super-poteri e fa parte degli Avengers!

Strategia

Come riuscire a far vivere l’esperienza di un vero arrampicamuri a persone comuni, comunicando allo stesso tempo il mood del nuovo film? La soluzione è uno spazio engagement in cui, con divertimento e ironia, si possa simulare di essere aggrappati ad un grattacielo, ma in realtà è tutto un gioco di prospettiva. In ogni caso questa esperienza viene immortalata in un’immagine da condividere in tempo reale sui social con i propri amici.

Risultati

L’area viene attivata in occasione delle principali fiere comic del periodo. Migliaia di partecipanti si fanno immortalare in pose ispirate al nostro eroe e contribuiscono, condividendo le immagini, all’awareness sull’arrivo e all’attesa del film.


TUTTI @ CARTOOMICS!

Background

Cartoomics è lo storico appuntamento milanese che da 25 anni coinvolge appassionati di fumetti, cinema, videogame e serie tv. Da anni l’evento si svolge nella cornice di Rho Fiera Milano e in 3 giorni vede 80.000 presenze.

Strategia

Echo cura l’area Movies & TV all’interno di Cartoomics. Uno spazio che offre tanti spunti, sempre nuovi, di interesse per i visitatori e opportunità per i distributori e i titolari dei contenuti: un viaggio nel cinema che verrà… con aree di intrattenimento, anticipazioni, backstage, contenuti esclusivi, spazi di vendita, mostre e spettacolari incontri. L’area vede al centro la MovieTimeMachine, un palco dotato di megascreen e tecnologia audio/video di grande impatto.

Risultati

L’area è fra quelle di maggiore richiamo a Cartoomics e offre lo spunto anche per realizzare eventi nell’evento.


WHO YA GONNA CALL?

Background

Ghostbuster, uno dei film più iconici e di culto della storia del cinema, fa il suo ritorno con un remake. L’uscita sul grande schermo avviene in pieno periodo estivo. Come fare ad intercettare il pubblico italiano?

Strategia

La mitica Ecto 1 è l’auto protagonista del film originale e del remake. L’auto viene utilizzata in un tour decisamente eye-catching e perfetto per photo-opportunities lungo la Penisola, in compagnia di enormi gonfiabili con il simbolo del film. Il percorso tocca le maggiori città, gli eventi (Festival di Giffoni, Premiere del film con il regista), Parchi a tema e luoghi di aggregazione (Notte Rosa a Riccione, fiere comics). A Riccione i fantasmi e i loro simboli e le loro ‘presenze’ invadono per tutto il mese di luglio il Grand Hotel sul lungomare, un po’ spettrale e da tempo abbandonato.

Risultati

Gli elementi più fotografati e condivisi dell’estate!


Coin e Burlesque

Background

Coin è il department-store per eccellenza ed è sempre alla ricerca di nuove attrattive per i punti vendita. Triumph, la nota marca di intimo presente nei punti vendita Coin, lancia sul mercato “Shape Sensation” una collezione in tema burlesque. Sony Pictures Releasing Italia distribuisce a Febbraio 2011 il film “Burlesque”. Echo intravede la triangolazione e sviluppa un’attività promozionale che garantisce vantaggi considerevoli a tutti i partner coinvolti.

Strategia

Nei punti vendita Coin è presente materiale POP tematizzato che promuove il concorso. Con l’acquisto di capi a marchio Triumph, si possono vincere i biglietti del film, la colonna sonora originale e un viaggio a Los Angeles. L’attività è comunicata anche tramite newsletter, sito e radio Coin con uno spot del film, trasmesso in tutti i punti vendita e sul videowall dello store di Piazza 5 Giornate a Milano. Nello stesso punto vendita, i riflettori si sono accesi sulle vetrine che hanno ospitato non solo i capi della nuova linea Triumph ma anche una performance live di Burlesque. Infine sono state previste due anteprime vip del film a Milano e a Roma, arricchite dalla sfilata di intimo Triumph (in presa diretta a Milano direttamente dal palco dell’Odeon e trasmessa sul grande schermo a Roma).

Risultati

L’intera attività ha ottenuto una grandissima copertura mediatica, proprio per la spettacolarità degli eventi: tutti i partner hanno ottenuti notevoli vantaggi a livello di publicity e PR. Triumph, talmente entusiasta della sfilata e della performance burlesque che hanno preceduto le anteprime di Milano e Roma, ha utilizzato le riprese della serata per montare uno spot promozionale e programmarlo nei cinema.


Cuba e le settimane dedicate nei cinema UCI

Background

L’Ente del Turismo e l’Ufficio Turistico di Cuba hanno necessità di promuovere l’offerta turistica e culturale ad un pubblico allargato e diverso dopo le passate esperienze di engagement sul territorio. Echo identifica nei cinema un luogo deputato differente e nuovo in cui divulgare un’immagine di Cuba lontana dall’immaginario classico e sviluppa un progetto evento che la valorizzi.

Strategia

Nel mese di maggio 2014, in concomitanza con la Festa del cinema che ha portato nelle sale oltre 2 milioni di spettatori , i foyer di 3 grandi multiplex italiani hanno ospitato per un’intera settimana ciascuno un programma ricco di eventi dedicati alla cultura cubana e alla presentazione della vastissima offerta di viaggi e luoghi. Dal martedì alla domenica si sono succeduti interessanti appuntamenti tematici: proiezioni di famosi film ambientati ad Avana e dintorni, giornate dedicate alla letteratura, presentazione di alcuni brani e poesie tradizionali, danze tipiche, esibizioni e lezioni di ballo, degustazioni gratuite dei cocktail cubani più famosi e illustrazione delle tecniche di preparazione, intrattenimento ad opera di musicisti con performance dal vivo e improvvisazioni.

Risultati

L’intera attività ha ottenuto una grandissima copertura mediatica, proprio per la spettacolarità degli eventi; la pagina facebook ha generato migliaia di interazioni in poche settimane.


Lotus e The Host

Background

The Host è l’attesissimo adattamento dell’omonimo best-seller sci-fi di Stephenie Meyer, in uscita in sala con Eagle Pictures il 28 marzo 2013 e racconta di un ipotetico prossimo futuro minacciato da un pacifico ma invisibile nemico, una razza aliena che invade e si impossessa dei corpi di uomini e donne cancellandone i ricordi. Lotus, casa automobilistica britannica famosa per le sue realizzazioni sportive ed estreme è inserita con un placement molto visibile all’interno della sceneggiatura ed è protagonista indiscussa di tutte le scene di inseguimento. Un progetto territoriale che coinvolga entrambi sembra essere lo strumento ideale per esaltare il legame e le caratteristiche sia del film che del brand.

Strategia

Lotus mette a disposizione test-drive esclusivi e gratuiti per un concorso legato alla visione e all’acquisto del biglietto del film. Nei principali foyer di cinema e/o centri commerciali viene posizionata l’auto usata per il film e realizzato un photo-corner d’eccezione grazie alla tecnica del blue-screen, con cui farsi fotografare con la macchina come se ripresi nelle scene del film.

Risultati

Il concorso ha registrato centinata di giocate e la spettacolarità dell’evento ha ottenuto un' affluenza nei cinema e/o centri commerciali considerevole oltre a una buona copertura mediatica.


Need for Speed The Run

Background

In occasione del lancio sul mercato di “Need for Speed The Run” di Electronic Arts, Echo ha curato un unconventional project portando su strada il tour che il protagonista vive all’interno del videogioco. L’iniziativa è stata sviluppata in collaborazione con 2night (il portale di riferimento della night life che ha dedicato ampia copertura sulla rivista e sul sito e ha promosso il concorso) e con AF Group, partner tecnico che ha fornito le auto del tour.

Strategia

In occasione del Games Week a Milano, è stato personalizzato un corner nello stand di EA con una Lamborghini Gallardo mentre hostess in abbigliamento brandizzato hanno invitato il pubblico al concorso “Need for Speed The Run Girls”: le ragazze vincevano la possibilità di partecipare a un tour Roma-Milano (con tappa a Firenze e Bologna) a bordo di una macchina GT accompagnate da pilote professioniste; mentre i ragazzi potevano aggiudicarsi – votando la ragazza preferita - un’esperienza alla guida di auto prestazionali. Durante il tour le auto si sono fermate nei punti più significativi delle città toccate, dove era presente materiale POP e ragazze-ombrelline. Per l’occasione è stato costruito un apposito sito e una pagina facebook su cui è stato possibile vedere i momenti più belli del tour.

Risultati

L’iniziativa ha raccolto un notevole successo di pubblico, registrando sul sito migliaia di accessi in pochi giorni. Grazie all’alta notiziabilità dell’evento, il tour ha ottenuto una buona copertura mediatica.


Roadshow Universal

Background

“Cattivissimo me 2”, nelle sale a ottobre 2013, è il sequel del fortunatissimo primo episodio che ha visto esplodere la “Minion-mania”, la passione per i simpatici e dispettosi personaggi gialli. Per la presentazione del film, orchestrata da Universal Pictures con CPLG Italia e rivolta a una platea di potenziali partner, esercenti e media, Echo si appropria del luogo deputato, il cinema Colosseo di Milano e lo “giallizza” in linea con i valori e i temi della pellicola.

Strategia

Il roadshow è stato organizzato in un ambiente volto a far vivere un'esperienza immersiva nel mondo dei character del film; tutti gli elementi di allestimento erano tematizzati con i colori del film (illuminazione gialla, catering con prodotti a forma di Minion, enormi strutture con i vari visual dei personaggi, ecc). In sala numerosi posti sono stati occupati da sagome a dimensione naturale dei Minions che sono anche intervenuti come guest-star dell’evento; tutti i partecipanti hanno avuto inoltre l’opportunità di farsi immortalare con la tecnica del green-screen e hanno ricevuto una simpatica tazza personalizzata.

Risultati

Sono intervenuti numerosi ospiti, che si sono detti altamente coinvolti dall’esperienza immersiva. La presentazione è stata trascinante e molti partner hanno scelto di legarsi al film sull’onda dell’entusiasmo trasmesso, e dei valori veicolati attraverso la presentazione stessa e tutti gli elementi che l'hanno arricchita.


Luigi Colani

Background

Luigi Colani, artefice del BioDesign e artista conosciuto a livello internazionale, espone per la prima volta in Italia alla Triennale Bovisa di Milano. In cerca di un supporto organizzativo, identifica in Echo un fornitore ottimale in linea con le sue esigenze.

Strategia

Echo ha curato l’ufficio stampa della mostra e supportato da un punto di vista organizzativo tutti gli eventi collaterali.

Risultati

La copertura mediatica è stata buona e, insieme agli eventi collaterali, ha creato molta curiosità intorno al designer che ha accresciuto così la sua fama anche in Italia.


CONTATTI

Telefono
02. 46762501
Indirizzo
Via Ettore Ponti, 53 Milano

PARTNER